Governance

Il quadro complessivo della corporate governance della Fondazione il Tarì, inteso come il sistema delle regole e delle procedure cui gli organi sociali fanno riferimento per ispirare la propria linea di condotta e adempiere alle diverse responsabilità, è stato definito tenendo presente le attività che la Fondazione svolge annualmente.

La figura che regola quotidianamente le attività è quella del Segretario Generale, Comm. Vincenzo Giannotti. Ha la responsabilità della gestione e dell'ordinaria amministrazione delle attività, nonché dei progetti della Fondazione sulla base delle delibere del Consiglio di Amministrazione delle quali garantisce la regolare esecuzione.

Il Collegio dei Revisori dei Conti ha le funzioni, in quanto compatibili, previste dal Codice Civile per il Collegio Sindacale nelle Società per Azioni. E' composto da tre membri effettivi e due supplenti e sono nominati dalla Assemblea dei Fondatori. Per il triennio in corso il Collegio è composto dal Dott. Fabio Rossi con funzioni di Presidente, Dott. Corrado Civile e Dott. Francesco Giovanni Viti, quali membri effettivi.